Ikea place: realtà aumentata anche su Android

Ikea place, dopo l’app iOS, sbarca su Google Play Store anche per smartphone e tablet Android. Grazie alla nuovo tecnologia di realtà aumentata, potrete anche buttare il catalogo 2018!

Ikea place: come funziona

Ora basterà davvero un click per scegliere un nuovo mobile, provare a vedere come sta in casa vostra e se vi piace ad acquistarlo per cambiare lo stile del vostro arredamento. Facile, no?

Grazie a questa app potrete posizionare virtualmente più di 3.200 articoli in vendita nello store della nota azienda svedese direttamente nelle stanze della vostra casa ed elaborare gli abbinamenti migliori. Ogni articolo collocato virtualmente in casa vostra può essere visionato da varie angolazioni.

LEGGI ANCHE: Audiolibri: la tecnologia a servizio della cultura

Grazie alla funzione ricerca visuale, l’app è in grado di ricercare l’articolo inquadrato dalla fotocamera del dispositivo nel database dei prodotti Ikea. Dato che si basa su ARCore, l’app risulta compatibile con i pochi device che al momento supportano la piattaforma di sviluppo della realtà virtuale: gli smartphone Pixel, Samsung Galaxy S7S8S9 e Note 8LG V30Asus Zenfone AR e OnePlus 5.

Ikea, sinonimo di creatività e innovazione

Ikea è il paradiso di chi vuole rinnovare casa senza spendere miliardi! L’azienda svedese da anni ci stupisce per la sua versatilità nell’arredare i nostri mono/bilocali e per l’originalità della comunicazione dei suoi prodotti. Ogni nuova campagna pubblicitaria (stampa, video, digital o televisione) è molto efficace e funziona bene per le varie tipologie di clienti di Ikea. Perché da Ikea, diciamolo, alla fine ci vanno davvero tutti, anche quelli che possono permettersi una casa di lusso.  La linearità delle forme e l’originalità delle soluzioni proposte per l’arredamento sono i punti di forza dei mobili e degli oggetti Ikea, davvero più simpatici e cool del mondo. Il marchio Ikea, infatti, è ormai consolidato ed è sinonimo di allegria, eleganza e creatività. In una semplice parola: innovazione allo stato puro. E lo dimostra l’impegno che da anni Ikea dedica per comunicare in modo non convenzionale. E’ una delle aziende che da anni infatti sta testando le potenzialità della realtà aumentata per il marketing dei suoi prodotti.

Grazie al catalogo che ogni anno viene distribuito door-to-door Ikea ha acquisito un altissimo numero di clienti che acquista i prodotti direttamente in negozio o sullo shop online. Chissà se con la realtà aumentata di Ikea Place, il cliente medio passerà ad un nuovo modo di arredare casa! Staremo a vedere. Nel frattempo, testate l’app e scriveteci le vostre impressioni!